Centro Studio e Sperimentazione
delle Arti Teatrali di Firenze.

Punto d'incontro di progetti,idee e programmi, dal quale si diramano le innumerevoli linee per la realizzazione degli stessi.

Apprendimento ed approfondimento delle molteplici tecniche di recitazione, con l'ausilio dei metodi Stanislavskij, Cechov e Costa.

Lavoro puramente "artigianale" o per meglio dire di "bottega" grazie al quale ogni allievo ha individualmente la possibilità di studiare, scavare, modellare, plasmare, cesellare minuziosamente, ogni più piccola scintilla di vita del personaggio.

Il Teatro è il risultato della somma di tante e tante Arti messe insieme: movimento, vocalità, concentrazione, musica, danza, mimica, canto...

Siamo un’ Associazione Culturale senza fini di lucro, formata da persone provenienti da diversi percorsi artistici che hanno deciso, pur mantenendo ciascuno le proprie individualità, di unirsi per promuovere e divulgare l’arte della recitazione, al fine di avvicinare e ri-avvicinare il più possibile le persone al Teatro ed il Teatro alle persone.

 COME LA PENSIAMO?

Fare teatro vuol dire comunicare, condividere, aprirsi, rispettare, ascoltare, ma al tempo stesso, il Teatro ci insegna a stare bene anche quando siamo solo in compagnia di noi stessi. Il nostro è un Teatro pensato per tutti, fatto con il cuore, con passione, con divertimento,lontano da qualsiasi ideologia politica e concepito nel rispetto di tutte le idee e di tutte le religioni.

Il nostro intento è quello di fornire “tecniche di recitazione” ben precise, metodologie approfondite e mirate, utilizzando una didattica scrupolosa e personalizzata.
Ogni allievo è messo a proprio agio grazie ad un’ atmosfera semplice, divertente e familiare ma al tempo stesso “sperimenterà” fin dalle prime lezioni, che sul palcoscenico:  “NIENTE E’ PER CASO”.

I nostri corsi sono ispirati all’idea della celebre “Bottega” di Vittorio Gassman dove si insegnava che quello dell’ attore non è un lavoro in giacca e cravatta, ma un “mestiere” polveroso e spettinato.
Ma è il mestiere più bello del mondo.
E’ un mestiere dove si suda, un mestiere da “bottega”.
Un mestiere da artigiano, da artista.
Un mestiere dove l’artigiano/artista, non finisce mai di “sperimentare” ciò che ha imparato e lavora con forza, con delicatezza, con pazienza, con perenne curiosità infantile. con estro, con precisione, con esagerata pignoleria per portare alla luce infiniti dettagli, minuscole cesellature e preziosissime rifiniture che renderanno quell’oggetto che nascerà dalle sue mani, unico ed irripetibile.

Perchè?

Perchè quell’oggetto sarà vivo.

Ecco la bellezza, la meraviglia, l’impagabile soddisfazione dell’artigiano: aver dato vita a “qualcosa”

L’attore serve “semplicemente” a questo, a dare vita a “qualcosa”: ad un silenzio, ad una mano, ad uno sguardo, ad un pensiero, ad un sogno.

CHI PUO’ FARE TEATRO?

Tutti!!!!

Il Teatro non ha età, non ha ceto, non ha religione, ed è l’’unica forma di arte rappresentativa che annulla completamente le differenze anagrafiche,sociali e di culto.
Il Teatro è passione, è amore, è comunicazione, è relazione, è condivisione e crediamo fermamente che chi lo desidera abbia il diritto, almeno una volta nella vita, di provare la gioia di mettersi in gioco, a dare sfogo e libertà alle emozioni ed ai sogni.

 Il teatro per noi è sogno, passione, incanto, magia.”

L’incanto di un personaggio che prende vita o la magia di un emozione che ti cattura. Il sogno contenuto in un sorriso che riesce a contagiarti, oppure, la passione dietro una lacrima che ti commuove e che ti fa ….”pensare”….

Questo per noi è il Teatro…

…E PER TE?

 

Teatro Santa Maria a Coverciano

Via Domenico Maria Manni, 81
50135 Firenze

Per informazioni riguardante i corsi contattare:  

331 /1710531 - 339/4711269

Programma dei nostri Corsi di Recitazione

 

Espressività vocale – Espressività corporea – Respirazione – Dizione – Fluidità del gesto – Movimento sul palcoscenico – Gestione dell’emotività – Ritmo teatrale – Consapevolezza della parola – Intenzionalità della battuta – Letture – Esposizioni individuali – Creazioni di storie e racconti – Fiabe e Novelle – Esercizi di improvvisazione – Studio ed approfondimento dei metodi Stanislavskij e Cechov – il Personaggio – il Monologo – la maschera – Rudimenti delle diverse tipologie umane da cui si originano le maschere – introduzione del metodo mimico Orazio Costa attraverrso il recupero delle potenzialità mimiche presenti in ogni individuo – ricerca della verità dell’azione – approccio e studio del copione teatrale -approccio alla recitazione giallistica.

Spettacolo di metà Corso

Spettacolo di fine Corso   (fine Maggio/primi di Giugno)

Rilascio Attestato di Frequenza

 

Passaggio non automatico al corso di approfondimento

 

 

Possibilità di inserimento nella nostra Compagnia

Corsi per Bambini

Il Teatro come gioco e strumento utile per risvegliare nei piccoli l’immaginazione creativa; per imparare a valorizzare le singole abilità ed accrescere lo spirito di collaborazione ed aiuto reciproco.

Dal gioco alla scoperta di sé, passando per il coordinamento del proprio corpo nello spazio, il potenziamento delle proprie capacità logico-comunicative ed espressive.

I bambini possono trovare nell’attività teatrale un’incredibile palestra per la propria personalità ed al tempo stesso, il Teatro, insegna loro la magia del gioco di squadra dove la competizione lascia il posto alla voglia di fare “insieme” nel rispetto per tutti e senza prevaricazioni di sorta.

Teatro quindi, per immaginare, per scoprire, sorprendersi, fantasticare, dialogare, ragionare, liberare le emozioni ed aprirsi all’esterno senza paure, per imparare ad ascoltare meglio sé stessi e gli altri.

*************

Un Teatro per crescere.

Con la speranza che, una volta diventati “grandi” non si scordino mai di essere stati anche loro….. tanto tempo prima……..

….BAMBINI !!!!!

Corso Bambini

L’orrenda parola

Il povero Piero

Il Signore dei fiori e delle Opere

L’Orso

La Corista

Un nome Equino

Una domanda di matrimonio

La signora col cagnolino

Tragico controvoglia

Gli spettri

Il malato immaginario

L’avaro

La patente

Così è (se vi pare)

Sogno di una notte di mezza estate

Il mercante di Venezia

Le Allegre Comari di Windsor

La visita della vecchia signora

A. Campanile

A. Campanile

Cechov

Cechov

Cechov

Cechov

Cechov

Cechov

Cechov

Ibsen

Molière

Molière

Pirandello

Pirandello

Shakespeare

Shakespeare

Shakespeare

F. Durrenmatt

 

“ …ed altri sono in ebollizione… „

Per informazioni contattaci comodamente utilizzando il modulo qui di seguito:

  1. Name *
    * Please enter your name
  2. Email *
    * Please enter a valid email address
  3. Message *
    * Please enter message